Siena – Le Crete Senesi

Siena Crete_Senesi_A sud di Siena, spunta improvviso un suggestivo paesaggio lunare con calanchi e piccole colline bianche a cupola; un “mare aperto” secondo il poeta Mario Luzi. Sono le Crete senesi che occupano una vasta area dei territori comunali di Asciano, Buonconvento, Monteroni d’Arbia, Rapolano Terme e San Giovanni d’Asso. La zona, da sempre inospitale, ha mantenuto quasi intatte le originarie caratteristiche ambientali; ancora oggi risulta difficile la coltura della vite e dell’ulivo, mentre è diffusa, grazie alle opere irrigue, la coltivazione di grano e girasoli. La nudità del paesaggio si diversifica nei colori; ogni stagione dell’anno si impone per una nota cromatica dominante: il grigio dell’argilla, le sfumature gialle del solfato o del grano maturo, il verde intenso dell’erba. Una terra malleabile, dove sono visibili i sentieri delle greggi così come l’antica via Cassia costruita dai Romani e ribattezzata “via Francigena” dagli imperatori – percorsa nei secoli da migliaia di pellegrini e per questo disseminata di pievi, abbazie e fortilizi – sorti in tutte le epoche.

Consigliamo un itinerario circolare di circa 75 km. Si parte da Siena percorrendo, verso sud, la via Cassia (S2). Si toccano i principali comuni, e ci si può inoltrare, attraverso vie di crinale, nel cuore delle Crete, fino all’abbazia di Monte Oliveto Maggiore – circondata da un fitto bosco. Si torna indietro sulla Lauretana (S438), incontrando altri comuni dove vale la pena di fermarsi – come Asciano. A Taverne d’Arbia, si rientra sulla Stata le 73, alle porte di Siena.

Galleria | Questa voce è stata pubblicata in SIENA, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.