Dove siamo – Serravalle Pistoiese

Agriturismo Foto 50a

Il paese di Serravalle Pistoiese dista circa 1 km dall’Agriturismo I Pitti e ci si arriva con una breve passeggiata a piedi lungo la strada sterrata che conduce all’Agriturismo. E’ un piccolo paese adagiato sulle dolci pendici del Montalbano in una cornice naturale di vivo e armonioso aspetto.

Queste terre mancano di sicuri riferimenti per l’età romana e altomedievale, ma sappiamo che la via Cassia, nel tratto Lucca – Pistoia, attraversando la catena del Montalbano, sicuramente interessava il passo di Serravalle.

Il castello di Serravalle sembra assumere un particolare rilievo solamente a partire dalla metà del XII secolo, quando la sua posizione strategica suscitò l’interesse del vicino Comune di Pistoia, che provvide, nel proprio interesse, a munirlo di mura e terrapieni.

E’ riconducibile a tali interventi la costruzione di una rocca sul punto più elevato della collina, della quale rimane oggi la sola e altissima torre detta del Barbarossa.

Nel periodo compreso tra la fine del XII secolo e la prima metà del Duecento Serravalle conobbe un momento di grande sviluppo e quindi quella caratterizzazione monumentale e artistica che ancora oggi lo rende uno dei più interessanti castelli medievali toscani. In quei tempi si andò precisando la funzione militare del castello, che giocò un ruolo preminente nel complesso e mutevole quadro politico dominato dalle opposte fazioni dei Guelfi bianchi e neri. Più tardi, assediata e poi presa dai lucchesi di Morello Malaspina, venne, per volontà del condottiero, nel 1302, munita di una nuova rocca posta a presidio del valico contro la nemica Pistoia. Dopo alterne vicende Serravalle fu conquistata dal ghibellino Castruccio Castracani che da Lucca era partito alla conquista di Pistoia. Con la morte del condottiero, avvenuta nel 1328, fiorentini e pistoiesi si alternarono nel controllo del passo, sino alla sua definitiva sottomissione a Firenze.

Dal 1351 Serravalle ha vissuto sostanzialmente appartata sino ad anni recenti, interessata soltanto da sporadici episodi militari.

L’antica tradizione agricola fondata sulla coltura dell’olivo e della vite è ancor oggi molto diffusa nelle zone collinari, dove sopravvive l’immagine più caratteristica del paesaggio toscano.

Consiglio per grandi e piccini: si può salire sulla torre di Castruccio del castello di Serravalle e godere del bellissimo panorama tutto intorno.

Torna a www.agriturismoipitti.it

Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Attività per i Bambini, DOVE CI TROVIAMO - SERRAVALLE PISTOIESE, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.