Poggio a Caiano (Prato) – Le nature morte dei Medici

800px-Bartolomeo_Bimbi_(figs)Delicati fiori di sambuco e gelsomino, ricche spalliere ricolme di agrumi, raffinate ceste con uve, ciliegie e ogni sorta di frutta, animali affascinanti e rari, sono solo alcuni dei soggetti della straordinaria raccolta di 200 dipinti di natura morta e “natura viva” provenienti dalle collezioni medicee, che sono esposti al Museo della Natura Morta di Poggio a Caiano, unico nel suo genere in Italia e nel mondo.

Il Museo si trova nei suggestivi spazi della Villa Medicea di Poggio a Caiano, capolavoro di epoca rinascimentale, commissionata da Lorenzo il Magnifico a Giuliano da Sangallo nel 1484 e affrescata da Andrea del Sarto, Pontormo e Alessandro Allori.

Nelle sedici sale del terzo piano le opere sono disposte secondo un preciso percorso cronologico, così da guidare il visitatore alla scoperta della storia della più grande collezione di nature morte d’Europa, che i Medici seppero mettere insieme con profonda cura e costanza dagli inizi del Seicento alla metà del Settecento. Da Cosimo II e Maria Maddalena d’Austria al granduca Ferdinando II, da Cosimo III al Gran Principe Ferdinando, per quattro generazioni la nobile famiglia fiorentina coltivò la passione per le nature morte, raccolte e distribuite per “soggetto” nelle sue molteplici residenze di campagna, tra le quali la stessa Villa di Poggio a Caiano.

Tra le opere spiccano i celebri “campionari pomologici” di Bartolomeo Bimbi, lo splendido Vaso di fiori di Jan Brueghel, detto dei Velluti, la cucina con la cena in Emmaus, opera fiamminga probabilmente tra le prime di questo genere giunte a Firenze, e ancora dipinti di Felice Boselli, Margherita Caffi, Giovanna Garzoni, Bartolomeo Ligozzi, Otto Marseus e molti altri.

MUSEO DELLA NATURA MORTA

Villa Medicea in Poggio a Caiano                                                                                                       Piazza de’ Medici 14                                                                                                                   Poggio a Caiano (Po)

ORARI

Da lunedì a domenica
Ore 8,15 – 16.30 nei mesi di gennaio, febbraio, novembre, dicembre
Ore 8,15 – 17.30 nel mese di marzo (con ora legale 18.30)
Ore 8,15 – 18.30 nei mesi di aprile, maggio, settembre
Ore 8.15 – 19.30 nei mesi di giugno, luglio,agosto
Ore 8,15 – 18.30 nel mese di ottobre (con ora solare 17.30)

Chiusura: secondo e terzo lunedì del mese, Capodanno, 1° maggio, Natale

Al Museo della Natura Morta si accede solo con visite accompagnate dal personale di custodia, con accesso ogni ora, a partire dalle ore 9.00, eccetto ore 13.00.

BIGLIETTI: Ingresso gratuito

Torna a www.agriturismoipitti.it

Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Attività per i Bambini, Poggio a Caiano, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.